I capelli, come ogni altra parte del nostro corpo, necessitano di attenzioni specifiche per essere forti, morbidi e lucenti. Sono numerosi i fattori che incidono sulla loro struttura, ad esempio, la genetica, il sesso, l’età, lo stress, gli squilibri ormonali, le abitudini alimentari, i cosmetici e gli strumenti per lo styling impiegati. Su alcuni di questi non possiamo agire, ma possiamo modificare gli altri aspetti per stimolare la crescita dei capelli.

Innanzitutto, ti consigliamo di applicare solo prodotti di alta qualità e formulati ad hoc per il tuo tipo di capigliatura. Le continue ricerche effettuate nell’ambito sono fondamentali per creare shampoo, balsami, maschere e oli efficaci per diverse caratteristiche ed eventuali problemi. In certi casi, può risultare complesso individuare quelli adatti a favorire la crescita dei capelli, perché si deve tenere conto delle loro singole peculiarità. I nostri parrucchieri esperti e qualificati ti accompagnano nella scelta dei trattamenti ideali dopo una consulenza personalizzata.

Oltre ai prodotti adatti per il benessere della chioma, occorre utilizzare phon e piastre con moderazione. In particolare, raccomandiamo di prediligere articoli di ultima generazione per evitare il danneggiamento delle ciocche, come quelli professionali del marchio GHD che usiamo nel nostro Atelier della Bellezza a Reggio Emilia. Allo stesso tempo, ricordati di applicare un termoprotettore di alta qualità che le protegga e mantenga belle e setose.

Un altro elemento da prendere in considerazione per la sana crescita dei capelli è il momento opportuno per il taglio. Approfondiamo questo tema insieme ai suggerimenti dei nostri esperti nel resto dell’articolo.

Il ciclo di vita dei capelli: dalla crescita alla caduta

Se sogni una chioma folta e meravigliosa, è ovvio che tu debba prendertene cura al meglio. Come abbiamo già anticipato, significa introdurre le sostanze nutritive necessarie a contribuire alla sana e forte crescita dei capelli. Allo stesso tempo, è indispensabile adottare una routine particolare costituita da trattamenti e cosmetici specifici.

Oltretutto, ricorda che le ciocche seguono un ritmo di allungamento e caduta ben preciso. Esistono, in realtà, 3 fasi: sviluppo, stallo e perdita. L’intero ciclo di vita ha una durata che varia dai 4 agli 8 anni, influenzata dai fattori indicati all’inizio (genetica, sesso ed età).

Il primo stadio è il più lungo e si contraddistingue per la crescita dei capelli di circa 1,5 centimetri al mese. Il secondo presenta un’involuzione, poiché la capigliatura arresta il suo processo di allungamento. Nella terza fase, detta di riposo, la chioma si indebolisce e comincia a cadere per lasciare spazio ai futuri nascituri.

Quindi, è del tutto normale perdere i capelli in determinati periodi, così si rigenerano e rinnovano nel tempo. Comunque, è fondamentale trattarli con cosmetici adatti in modo da irrobustirne la struttura, aumentarne la morbidezza, definirne la forma e accentuarne la lucentezza.

Prodotti professionali per la crescita dei capelli

Utilizzare shampoo, balsamo, maschera e olio studiati per il tuo tipo di capigliatura rappresenta il primo passo per mantenerla bella e in salute. Ne esiste ormai una miriade quasi infinita e il nostro compito è orientarti verso la scelta migliore. Consigliamo, innanzitutto, prodotti professionali creati da aziende leader nel settore, da cui acquistiamo per il nostro Atelier della Bellezza a Reggio Emilia.

I numerosi test eseguiti e le certificazioni ottenute costituiscono la garanzia del raggiungimento di standard qualitativi eccellenti. Per stimolare la crescita dei capelli, puoi optare per cosmetici rafforzanti, nutrienti, riparatori e volumizzanti a seconda delle loro caratteristiche. Ad esempio, se sono secchi e danneggiati, dovresti puntare su quelli rinvigorenti e rigeneranti. Al contrario, quelli fini hanno bisogno di incrementare lo spessore.

Individuare lo shampoo, il balsamo, la maschera e l’olio ideali non è sempre così semplice, siccome le ciocche possono contraddistinguersi per molteplici aspetti. Di conseguenza, a volte risulta complicato scegliere soluzioni che rispondano a varie esigenze. Per questa ragione ti consigliamo di rivolgerti al nostro team esperto, che analizzerà la capigliatura con scrupolosità. Durante una consulenza, ti verranno proposti prodotti professionali che contribuiranno alla crescita dei capelli.

Quando è meglio tagliare i capelli

È una questione legata a svariati elementi, quali le loro caratteristiche, le loro condizioni e il taglio originale. Ad esempio, se crescono piuttosto velocemente e sono parecchio folti, è normale ridurne spesso la lunghezza e ricreare l’hairstyle desiderato. Allo stesso tempo, quando le punte sono rovinate, è opportuno accorciare le ciocche per averle di nuovo forti e sane.

Si intuisce, perciò, che la crescita dei capelli è in parte influenzata dal loro taglio. Infatti, quando se ne elimina la parte secca e danneggiata, migliora sia la loro struttura che il loro aspetto esteriore. Tuttavia, non è corretto affermare che tagliarli incida sul loro ritmo di sviluppo. Questo processo dipende dallo stato di salute del cuoio capelluto, l’attività dei bulbi piliferi, la genetica, l’età e il sesso.

E rispettare il calendario lunare aiuta la crescita dei capelli? Stando ad antiche credenze popolari, accorciarli in determinati giorni piuttosto che altri, secondo le fasi della Luna, aumenterebbe la velocità di questo stadio. Ciononostante, si tratta di teorie prive di fondamento scientifico.

Quindi, il nostro suggerimento è controllare la capigliatura con costanza e attenzione. In questo modo, se noti che le punte sono sfibrate, puoi prenotare un taglio nel nostro centro specializzato e, magari, cogli l’occasione per un cambio look.

Soluzioni per favorire la crescita dei capelli

Sogni una chioma voluminosa, soffice e splendente? Per prima cosa, concentrati sul suo nutrimento, correlato alle sostanze che assumi attraverso l’alimentazione e agli eventuali integratori aggiuntivi. Per la crescita dei capelli sono importanti:

  • il ferro, che incrementa l’apporto di ossigeno al cuoio capelluto;
  • lo zinco, che rafforza il follicolo;
  • il magnesio, che accelera il metabolismo cellulare e il rinnovamento delle ciocche;
  • le vitamine del gruppo A, B, C e H, essenziali per la rigenerazione dei tessuti cellulari, il nutrimento dei capelli e il loro irrobustimento.

Un’altra pratica da osservare per la giusta crescita dei capelli consiste nel loro lavaggio corretto. La frequenza con cui effettuare questa operazione dipende dalle loro caratteristiche, dal lavoro svolto e dalle abitudini quotidiane. Comunque, sarebbe meglio non superare le tre volte a settimana, siccome il cuoio capelluto deve produrre e conservare gli oli naturali che li rafforzano. Se proprio sei costretta a lavarli più spesso, raccomandiamo l’utilizzo di shampoo appositi per limitarne il danneggiamento.

Oltre alla capigliatura, è importante che tu ti prenda cura anche del cuoio capelluto nello specifico, poiché accumula parecchie impurità da rimuovere. Cellule morte, sebo, forfora e particelle nocive devono essere tolti per favorire la crescita dei capelli. Per questo dovresti scegliere uno shampoo adatto a purificare il cuoio capelluto, che possiamo indicarti valutandone le caratteristiche.

Infine, come abbiamo già spiegato, dovresti proteggere le ciocche dalle alte temperature sia quando lavi la chioma, sia quando la asciughi. Durante il lavaggio è meglio preferire l’acqua tiepida o fredda, poiché quella calda dilata i pori e indebolisce il fusto. Un’altra abitudine che non contribuisce certo alla crescita dei capelli è l’impiego di phon e piastre in modo scorretto. Se sono impostati per emettere un calore eccessivamente elevato, la capigliatura diventa fragile e tende a spezzarsi. Quindi, occorre applicare termoprotettori e oli riparatori adatti.

Contattaci per ricevere consigli mirati per la crescita dei capelli!