Originario della Cina imperiale e popolarissimo in Giappone, il tè matcha è recentemente arrivato nelle caffetterie occidentali. Noto per le sue proprietà benefiche e dotato del fascino dello straniero, ha subito conquistato l’attenzione di celebrities e influencer che lo hanno reso protagonista delle loro colazioni instagrammabili.

In breve tempo, la moda ha oltrepassato i confini del bar e ha raggiunto il mondo beauty. Così, colossi dell’abbigliamento come Versace e Prada hanno dipinto le passerelle di verde dando vita a un vero e proprio trend che, nel campo dell’estetica, ha generato il fenomeno delle matcha nails. Si prevede che la tonalità, in mezzo tra il mimetico e il pistacchio, sarà tra le più richieste per l’autunno 2023.

Le nostre professioniste sono pronte ad affrontare la stagione con i migliori smalti, gel e semipermanenti disponibili sul mercato. Prima, però, vogliamo accompagnarti in un breve viaggio alla scoperta delle unghie più gettonate del momento. Vieni?

Matcha nails in mille declinazioni: latte, french, glossy e matte

Come spesso accade, numerosi esperti del settore hanno reinterpretato la cultura pop fornendo una propria versione della nuova tendenza. Così, il verde tenue si è mescolato al bianco e all’oro prestandosi ai più disparati giochi geometrici. Ne è risultato un vasto assortimento di matcha nails per ogni gusto ed esigenza.

Per le amanti delle manicure semplici e sobrie, suggeriamo il matcha latte integrale. La tonalità pastello, infatti, dona all’unghia un aspetto delicato ed elegante, riempiendola senza appesantirla. Gli animi più rock possono anche decidere di combinarla con il beige o il marrone in un tripudio di colori autunnali. 

Se preferisci brillantini e luccichii, invece, le matcha gold nails fanno al caso tuo. Puoi optare per il matte o per il classico glossy: in ogni caso, l’aggiunta di linee e sfumature dorate farà scintillare le tue mani come non mai. Ma non finisce qui: il nuovo trend si rivolge anche alle più tradizionaliste. Basta sostituire il verde all’avorio nella french manicure e il gioco è fatto. Il risultato sarà strabiliante.

Insomma, qualunque sia il tuo stile non potrai fare a meno di essere conquistata dalle unghie matcha. Se sei indecisa sull’alternativa più giusta per te, non preoccuparti. Il nostro team di onicotecniche specializzate saprà consigliarti al meglio. 

Matcha nails e armocromia: a quale palette appartengono? 

Tenue, calda e in richiamo della natura, questa varietà di color tè è indubbiamente autunnale. Cosa significa?

Per cominciare, la palette è particolarmente indicata per chi ha una carnagione dal sottotono caldo e presenta un basso contrasto nella miscela cromatica personale. Nello specifico, esistono quattro sottogruppi: true, deep, warm e soft autumn. Vediamoli insieme e scopriamo la declinazione di matcha nails più adatta a ciascuno. 

1. True autumn

La pelle, tipicamente dorata, è in perfetto equilibrio con le sfumature castane di occhi e capelli. La figura appare completamente armonica, senza alcuna predominanza di un elemento sull’altro. Solari, luminose e sfavillanti, le gold matcha nails sono perfette per valorizzare le caratteristiche tipiche della categoria. 

2. Deep autumn 

Le nuances dell’intera immagine si distinguono per essere particolarmente scure. Per fare un esempio, le attrici Zendaya ed Eva Mendes sono icone perfette dell’autunno profondo. In questo caso, il matcha latte può generare un delicato contrasto perfetto per richiamare l’attenzione sulle mani. 

3. Warm autumn

La chioma è irradiata da riflessi rossi, mentre le iridi possono passare dal cioccolato al verde sottobosco. L’incarnato, più chiaro, si sposa perfettamente con le matcha nails tradizionali. Le più audaci possono anche aggiungere un tocco di mogano o marrone per un risultato energico e movimentato.

4. Soft autumn

Ciocche biondo miele incorniciano il volto a metà tra il pallido e l’ambrato. Con una bassa intensità, questo gruppo è al confine con l’estate leggera e si distingue per il suo aspetto fine e garbato. Pertanto, non possiamo che decorarne le unghie con un classico intramontabile: la (matcha) french manicure

La psicologia dei colori: matcha nails per essere chic e rilassate

Gli esperti di WGSN, società americana di previsione delle tendenze, hanno definito il matcha come una tonalità rilassante particolarmente adatta ai consumatori contemporanei, sempre più ansiosi e stressati. In effetti, la psicologia dei colori ha da tempo evidenziato come questi stimolino la mente umana provocando emozioni particolari. 

Nella cromoterapia, il verde è utilizzato per distendere i nervi e trasmettere calma ed equilibrio. È inoltre simbolo di benessere e salute: non a caso, infatti, compare spesso sui loghi di farmacie ed erboristerie. In un mondo frenetico e incalzante, il bisogno di fermarsi a ricercare la propria stabilità è decisamente evidente. Così, le matcha nails si configurano come un’espressione di armonia, una coccola da regalarsi nel tentativo di connettersi con l’ecosistema. 

Ogni trattamento dell’Atelier della Bellezza si basa proprio su questa filosofia. Crediamo che la cura del corpo e di ogni sua componente non siano altro che un atto di amore verso mente e anima. Per questo, ci siamo specializzate nell’esecuzione di massaggi, manicure e pedicure professionali, utilizzando prodotti di qualità e tecniche innovative. Provare per credere: affidati a noi e trasforma le tue unghie in un piccolo angolo di serenità. 

Il fascino dell’orientale: perché ci piacciono le matcha nails 

Negli ultimi anni, le culture giapponese, cinese e coreana hanno conosciuto una progressiva popolarità in Occidente. La capacità, da parte dei rispettivi Paesi, di raccontarsi in modo poetico e suggestivo è certamente alla base dell’esplosione del fenomeno. 

Sulla cresta dell’onda, le matcha nails ci lasciano immaginare luoghi lontani, ai confini dell’eurocentrismo che siamo abituati a vedere sulle (nostre) mappe geografiche. E questo ci attrae. Non solo, ma è anche il motivo per cui prodotti come fumetti, film e serie tv asiatiche continuano a registrare notevoli impennate nelle vendite. 

Un po’ come quando, negli anni ‘70, i giovani italiani si divertivano ad ascoltare canzoni americane di cui non comprendevano le parole. La musica diventava più affascinante proprio in virtù del suo essere incomprensibile, straniera, altra. Sull’enorme e complesso quadro della globalizzazione, le matcha nails costituiscono un punto di incontro tra noi e il diverso. Sono il meraviglioso prodotto di una società interconnessa, che vale la pena di sperimentare. 

Allora che aspetti? Prenota subito un appuntamento e vieni a trovarci nel nostro salone a Reggio Emilia. Decoreremo le tue unghie per farti viaggiare.