Naturali, caldi, ispirati ai colori della terra e della natura: le tendenze dei capelli rossi di questo inverno riprendono le sfumature dell’arancio e del cioccolato virando al castano e al biondo. Rispetto alle chiome castane e bionde, quelle rosse sono una vera e propria rarità! In antichità le donne dai capelli rossi erano considerate delle seduttrici che derivavano dai gatti. Oggi invece sono una caratteristica così rara da diventare ambita. Sono molte le donne che prima o poi sperimentano questa colorazione più o meno lontana dal proprio colore di partenza. 

Stavi pensando di passare al rosso? Scopri tutti i trend di quest’inverno!

Gli hair stylist di tutto il mondo quest’anno sperimenteranno cromie più classiche e altre più vivaci. La prima tendenza di quest’anno è perfetta per rendere più vivace e lucido il tuo colore di partenza: il chocolate hair è una leggera sfumatura di pigmento rosso consigliata a chi di partenza ha una base scura. Il trattamento che si andrà a scegliere determinerà un risultato più o meno forte. Il riflessante sarà perfetto per far fuoriuscire questa elegante tonalità dai vostri capelli, la tinta è l’ideale se volete un cambio look completo ed è inoltre molto semplice da mantenere. Scegliendo tecniche come shatush e balayage otterrete invece un risultato molto luminoso.

Sebbene l’inverno 2020-2021 guardi molto alle tonalità più naturali e calde, c’è chi preferisce colori e nuance più vivaci e frizzanti, adatti a chi parte da una base rossa naturale o bionda. L’orange tiger donerà ai tuoi capelli un effetto scoppiettante e tridimensionale a seconda della presenza o meno di sfumature di colore. Scegliendo queste tonalità non passerai di certo inosservata! È l’ideale se sei alla ricerca di un cambiamento forte che stravolga il tuo stile e il tuo aspetto. Se non sei sicura di come e quanto questo look cambierebbe il tuo aspetto, consulta i nostri hair stylist e valuta assieme a loro la resa finale del colore più o meno fluo. 

L’ultima colorazione di tendenza quest’inverno è perfetta se hai occhi verdi o azzurri e un sottotono di pelle freddo. Stiamo parlando del rosso vino: è un colore artificiale per nulla semplice da realizzare soprattutto se i nostri capelli sono bianchi o molto chiari. Andrà curato con attenzione per evitare di virare troppo al fucsia o al rosa. I nostri esperti consigliano di provare questa colorazione sempre in inverno per avere il tempo di prendere confidenza a sufficienza per arrivare all’estate esponendo la chioma al sole prendendo le giuste precauzioni evitando così di ingiallire o tendere troppo all’arancione. Chiaramente d’estate il consiglio che diamo a chi tinge i capelli è quello di utilizzare un prodotto solare protettivo e antigiallo. 

E voi cosa ne pensate dei capelli rossi? Vi piacciono le sfumature di tendenza questo inverno? Se vi piacerebbe cambiare un po’ e ravvivare la chioma con questa tonalità fiammante, prenotate subito il vostro appuntamento in atelier!