Se hai voglia di cambiamento e sei alla ricerca di un look alla moda diverso dal solito, non perderti il nostro articolo.

Il taglio corto must have dell’autunno/inverno 2020 si chiama French bob ed è il taglio corto a caschetto super chic di ispirazione parigina che sta facendo strage di cuori in tutto il mondo. Su tutti i feed dei maggiori social network sono comparsi post che riguardano proprio questo taglio di capelli, super versatile e adatto a tutte le età. Con frangia oppure senza, mosso, riccio oppure liscio, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

Proprio da Parigi arriva la regina di tutte le tendenze capelli, ma perché il French bob è tanto amato? 

Le ragioni sono tante, ma sicuramente questo taglio piace tanto proprio perché è molto versatile e si adatta a qualsiasi look. Le varianti possibili sono molte: con frangia per essere una vera e propria Parisienne o senza, mosso o riccio, ma anche liscio. Le sue origini risalgono all’hairstyle delle Flapper Girls degli anni ’20 rese famose dal film Il favoloso mondo di Amélie e rilanciate come simbolo della bellezza parigina. 

Come riconoscere il French bob? 

Ovviamente è corto, a volte cortissimo, con frangia e solitamente accorciato con uno styling messy, leggermente disordinato e casuale. Il taglio più attuale del momento può anche essere realizzato con un medio corto, perfetto per chi non ama i tagli troppo drastici. 

A chi sta bene? 

Il maggiore punto di forza del French bob è la sua versatilità e proprio per questo dona praticamente a tutte e viene sfoggiato sempre più spesso da donne di ogni età e con stili completamente diversi. In linea di massima, comunque, trasmette un’allure affascinante e super chic! 

Per essere in pieno stile parigino la frangia non può certo mancare da abbinare ad un taglio corto mosso per un look sbarazzino e fresco. Tuttavia, le tendenze capelli non sono mai rigide e proprio per questo le possibilità per sfoggiare il taglio di tendenza per l’autunno/inverno sono davvero numerose. Questo irresistibile caschetto corto infatti si può portare anche liscio e con piega ordinata. L’effetto finale sarà un tipo “tirabaci” con punte nette e definite, come delle vere e proprie parigine. Per un mood più fresco e disinvolto, provate la frangia spettinata e aperta sulla fronte. 

E se la frangia non fa proprio per voi? Nessun problema! Sbizzarritevi con il French Bob senza frangia: lunghezze molto corte, poco sotto l’orecchio e fronte completamente scoperta. Per non avere problemi di ricrescita, sceglietelo con frangia ciuffo,  una giusta via di mezzo perfetta per tutte le donne che amano avere le ciocche davanti più corte, ma non riescono proprio a stare dietro alla ricrescita della classica frangetta. 

E voi, cosa ne dite di questo nuovo trend? Vi piace o non fa per voi?