fbpx

L’ultima new entry delle colorazioni autunnali è il Nutella Brown, colorazione castana che si ispira alla famosissima crema spalmabile tanto amata. La colorazione è caratterizzata da una sfumatura di castano con riflessi caldi al suo interno che virano verso il gianduia e il caramello. Il Nutella Brown però non è l’unica colorazione golosa dell’autunno: troveremo infatti protagoniste anche altre sfumature che richiamano il cioccolato come il Toffee Chocolate e il Dark Chocolate. Vediamo insieme a chi donano e quali styling valorizzano questi colori.

Nutella Brown 

L’hairstylist delle celebrities Marc Mena è stato il primo a realizzare questa colorazione, definendola perfetta per l’autunno grazie alla base più scura e alle sfumature chiare e calde. Per realizzare il Nutella Brown si parte da una base marrone cioccolato e si aggiungono poi parecchi riflessi caldi, sui toni del gianduia e caramello, per conferire tridimensionalità alla chioma. La colorazione non è di certo una rivoluzione, ma è un’ottima idea per le more che desiderano rianimare la loro chioma, senza esagerare. Il Nutella Brown è molto comodo da portare e mantenere e non impone cambiamenti drastici al proprio look. 

Il Nutella Brown è un colore molto versatile e questo permette di soddisfare le esigenze di molte donne alla ricerca di un castano ricco di punti caldi. Valorizza principalmente le donne con carnagioni mediterranee, olivastre o con un sottotono caldo. I riflessi caramello o gianduia risalteranno meglio su tagli scalati o pieghe mosse che esalteranno le molte sfumature. Il nostro consiglio, è comunque quello di affidarsi sempre a degli esperti per scegliere la colorazione giusta. I nostre hairstylist saranno in grado di eseguire un’attenta consulenza d’immagine personalizzata per ogni cliente, per consigliarle la nuance castana che meglio si addice al suo incarnato e alla struttura del capello. 

Toffee Chocolate

Dopo la Nutella, passiamo alla caramella mou: le più golose adoreranno di certo questo autunno/inverno. Il Toffee Chocolate è molto amato dalla bellissima modella Gisele Bündchen, grazie alle sue nuance di cioccolato chiaro, scaldate da riflessi color caramello. Essendo una colorazione calda, dona particolarmente alle carnagioni olivastre e mediterranee, non esaltando le pelli troppo chiare con sottotono freddo. È una colore che va realizzato su misura, in base alla carnagione e al colore degli occhi: nel nostro salone troverete hairstylist pronti a consigliarvi su quali sfumature puntare, dal caramello al miele, fino al caffè. 

Per una riuscita perfetta, sarà necessario tenere conto della morfologia del viso: la tecnica dell’hair contouring risulta un’ottima alleata. Proprio come per il make-up, si dosano chiari e scuri per riempire e addolcire la parti più spigolose o per snellire visi più tondeggianti. Per un risultato migliore, la tecnica perfetta è il balayage, che garantisce anche una lunga durata. Il Toffee Chocolate è una colorazione molto facile da gestire grazie al fatto che per la prima parte del colore, quella più vicina alla radice, si utilizza una nuance nella stessa tonalità di quella naturale, mentre sulle lunghezze si schiarisce. I capelli lunghi e medio lunghi valorizzano meglio questa colorazione, meglio se abbinati ad un gioco di onde. 

Dark Chocolate

Per un look sensuale e glamour, il colore perfetto è il Dark Chocolate: intenso e femminile, è un marrone scuro che richiama la tonalità del cioccolato fondente. Si abbina molto bene con gli incarnati chiari e si sposa perfettamente con qualsiasi tipologia di taglio, da quelli molto lunghi, ai pixie cut, per styling sia lisci che mossi. Caldo, ricco e intenso, si presta ad essere mescolato anche con sfumature caramello e red copper. Fa risaltare molto gli occhi azzurri, ma è così ricco e profondo che dona anche agli incarnati più scuri e olivastri, evidenziandone il fascino esotico. 

©Getty Images

Le tendenze capelli per l’autunno 2019 per le more sono particolarmente golose, come abbiamo visto. Dalla Nutella al cioccolato fondente, passando per il caramello, da declinare in infinite varianti, dalla più calda alla più fredda. Le sfumature tono su tono creano tridimensionalità e giochi di luce adatti a personalizzare il colore castano più goloseo dell’autunno.